Quotazioni Quattroruote

NOTA METODOLOGICA AGGIORNATA A LUGLIO 2018

Chilometraggio

Sul mercato dell’usato il principale indicatore d’uso di un veicolo è il chilometraggio percorso.

Per questo motivo, oltre ad attribuire un chilometraggio standard per ogni quotazione, se il veicolo ha percorso più (o meno) chilometri rispetto a quelli di riferimento per la propria anzianità la quotazione deve essere adeguata.

Quindi, se il veicolo ha percorso:

  • meno chilometri occorre aggiungere alla quotazione, già modificata per tener conto degli equipaggiamenti, lo 0,3% della quotazione di vendita ogni 1000 km percorsi in meno
  • più chilometri occorre sottrarre alla quotazione, già modificata per tener conto degli equipaggiamenti, lo 0,3% della quotazione di vendita ogni 1000 km percorsi in più.

Per i motoveicoli è espresso solamente il chilometraggio di rifermento per la quotazione, ma non sono espresse formule per i correttivi.