MOBILITYHUB ON TRACK SBARCA A VENEZIA

Il 7 e 8 aprile 2022 arriva la seconda edizione dell’evento presso il Venice Terminal Passeggeri

Venezia, 26 gennaio 2022 – Si è tenuta al Terminal 103 del Venice Terminal Passeggeri, la conferenza stampa di presentazione della seconda edizione dell’evento MOBILITYhub On Track, il più importante evento B2B sulla Mobility Transformation, che avrà luogo proprio in questo contesto il prossimo 7 e 8 aprile.

A raccontare l’evento gli organizzatori: BtheOne Automotive, società verticalizzata di digital marketing e eventi per il settore automotive, e Quattroruote Professional, Business Unit di Editoriale Domus dedicata ai professionisti del mercato automotive.

Verso orizzonti di mobilità sostenibile, il claim di questo secondo appuntamento, che dimostra fin da subito un’attenzione particolare al tema della sostenibilità.

A testimonianza di ciò la scelta stessa, insolita per il settore automotive, della città ospitante: Venezia, candidata a diventare capitale Mondiale della Sostenibilità avviata a conclusione dell’ultimo G20 dell’economia ospitato all’Arsenale di Venezia.

L’Assessore alla Mobilità Renato Boraso, presente alla conferenza in rappresentanza del Comune di Venezia ha così dichiarato a tal proposito “Venezia è la prima città del Veneto ad aver avviato la conversione del trasporto pubblico in elettrico come sta accadendo nell’isola del Lido di Venezia e isole e a breve aprirà il primo distributore ad idrogeno. La presenza di una realtà come Quattroruote Professional per un evento dedicato all’automotive e della sostenibilità del futuro come quello del 7 e 8 aprile prossimi è un segnale importante non solo per la scelta della location ma per il tema della convention che sposa in pieno la linea politica di questa amministrazione del Sindaco Luigi Brugnaro in tema di mobilità sostenibile”.

Dopo la prima edizione del 2021 tenutasi il 15 giugno all’Autodromo di Vairano, il gotha dell’industria automotive italiana si riunirà nuovamente questa volta in una due-giorni di networking, opportunità di business e esperienze di valore, con uno sguardo oltre confine grazie al coinvolgimento di realtà e professionisti automotive internazionali.

Tra i 2.000 partecipanti attesi i più importanti concessionari, mobility manager del territorio nazionale, oltre che le principali case automobilistiche e produttori di moto e e-bike, le società di noleggio e i principali attori dell’industry automotive.

Questi avranno quindi la possibilità di accedere a contenuti di valore condivisi dagli oltre 50 speaker coinvolti tra le voci autorevoli del settore e ospiti d’eccezione fuori settore, oltre che alla creazione di opportunità di business con le aziende presenti negli oltre 5.000 mq di area business e networking allestite per l’occasione nel contesto del Terminal Passeggeri.

“Per noi è un traguardo riuscire a organizzare un evento di tale portata proprio a Venezia, città da cui proveniamo, dopo oltre 80 eventi organizzati in tutto il territorio nazionale. Vogliamo portare in questa città la distribuzione auto a parlare di sostenibilità, di mobilità del futuro e del cambio del paradigma che la distribuzione auto sta vivendo.” dichiara Matteo Cimegotto, che insieme a Thomas Grones è co-fondatore e CEO di BtheOne Automotive.

“Siamo alla seconda edizione, l’anno scorso sulla pista di Quattroruote a Vairano abbiamo dato vita alla prima, che, anche in un periodo complicato a causa della pandemia e del particolare momento per il settore, ha coinvolto oltre 900 professionisti dell’industria automotive.” aggiunge Fabio Uglietti, International Consulting Service & Delivery Director di Quattroruote Professional. Continua “Obiettivo della seconda edizione sarà quello di elevare il contenuto presentato l’anno scorso anche guardando ai trend internazionali perché ci troviamo difronte a una trasformazione che coinvolge il mondo intero.”

Aggiunge Thomas Grones “Oggi il consumatore non guarda più come scelta di mobilità alla sola auto ma anche a soluzioni aggiuntive come il quadriciclo elettrico, il monopattino elettrico o la bici elettrica piuttosto che al carsharing. La nostra responsabilità come BtheOne e Quattroruote Professional è quella di portare soluzioni concrete alle concessionarie che siano in linea con le mutevoli aspettative del cliente.”

L’evento infine, oltre alle attività previste nel contesto del Venice Terminal Passeggeri, coinvolgerà anche la città grazie alla collaborazione con un partner di eccellenza: Events2B, parte del Gruppo Bassani, leader nel territorio nazionale come DMC e operatore di servizi nel settore MICE, che si occuperà dei servizi di incoming e di hospitality.

Grazie alla presenza di Events2B, saranno coinvolte le principali strutture dell’ospitalità del territorio dove i partecipanti soggiorneranno come parte dell’esperienza, oltre a diverse location iconiche della città che ospiteranno i fuori salone delle aziende sponsor.

“Grazie al nostro partner Events2B abbiamo già prenotato numerose camere di hotel su Venezia e Mestre per i partecipanti che vogliamo vivano l’esperienza della città a cui siamo orgogliosi di poter portare un considerevole indotto” Conclude Cimegotto a tal proposito.

 

Per maggiori informazioni: https://evento.mobility-hub.it/

Contatti per la stampa:

eventi@btheone.it