Lo scorso 14 aprile si è tenuto il quinto workshop Quattroruote Professional dedicato interamente ai Responsabili Reti Fiduciarie, denominato “Training day”.

Fulcro tematico dell’incontro è stata la “conoscenza” declinata in diversi e specifici ambiti: conoscenza delle reti fiduciarie, dei cambiamenti tecnologici che impattano sul mondo automotive e dei sinistri auto, conoscenza come set di competenze e skill necessarie per liquidatori e altre figure dell’assicurativo.

Durante l’evento si sono svolte tre mini-sessioni di formazione nelle quali i partecipanti hanno potuto verificare la qualità dei corsi QP per periti e liquidatori, su temi come danno materiale, stima, due ruote, black box, ricostruzione e indagine dei sinistri. E’ stata inoltre l’occasione per presentare il progetto di lancio del Master Liquidatori di Accademia Editoriale Domus.

In veste di osservatorio per il mondo assicurativo, abbiamo contribuito a dare interessanti chiavi di lettura dei trend dei costi medi per i ricambi di un sinistro grazie anche dell’utilizzo live di tools di business intelligence. 

L’iniziativa, come per le precedenti edizioni, è stata accolta con grande interesse: 18 differenti compagnie sono state rappresentate da 39 partecipanti. Una conferma, per il team QP, della qualità del lavoro svolto in ambito di formazione per il mercato Assicurativo.