EventiNews Professional

Quattroruote day 2020

By 29 Gennaio 2020 No Comments

Tornerà a svolgersi nella prestigiosa cornice di piazza Gae Aulenti, agli IBM Studios, il Quattroruote Day 2020, importante evento organizzato da Quattroruote che una volta all’anno chiama a raccolta i rappresentanti delle principali Case e del mondo dell’automotive, coinvolgendo sul palco ospiti illustri e personaggi di riferimento per un confronto su temi caldi del settore.

L’appuntamento per la mattina di approfondimenti è per mercoledì 5 febbraio con il convegno “Modelli di vendita e servizi per la mobilità – Nuovi paradigmi per automotive e consumatori”. Al centro delle riflessioni del dibattito saranno quest’anno i nuovi modelli di distribuzione e vendita delle auto e le modalità del loro acquisto da parte dei consumatori, che stanno profondamente cambiando e subendo trasformazioni epocali.

A introdurre l’argomento Gianluca Di Loreto, partner Bain & Company, che presenterà i risultati di un’inedita ricerca compiuta per Quattroruote sul tema, dal titolo “Distribuzione auto: evoluzione o quieta rivoluzione””. A seguire un confronto ‘all’americana’ guidato da Tommaso Ebhardt, responsabile dell’ufficio milanese di Bloomberg Italia in cui interverranno David Holmes, chairman continental Europe del Penske Automotive Group, e Tracy Gehlan, vice president di Hertz International. Si tratta di due esponenti di rilievo di altrettante importanti realtà del mondo dell’auto: il gruppo americano del popolare Roger Penske è infatti protagonista di una significativa espansione nel Vecchio continente attraverso reti di dealer presenti sul territorio, mentre Hertz è uno dei leader mondiali dell’autonoleggio, ormai non più solo a breve termine.

Seguiranno come di consueto la consegna dei premi La Novità dell’anno 2020, assegnato da lettori e navigatori di quattroruote.it al modello di auto più significativo dei dodici mesi appena trascorsi, del Premio Gianni Mazzocchi, il riconoscimento intitolato alla memoria del fondatore di Editoriale Domus, scomparso nel 1984, che dal 2011 viene annualmente assegnato ad una figura di spicco del mondo automotive e del Q-Global Tech Award, il premio riservato all’innovazione tecnologica più significativa del settore, assegnato da Quattroruote insieme all’intero network internazionale.

Quest’anno verrà assegnato anche un nuovo riconoscimento, il Fleet&Business Award con il quale Quattroruote darà evidenza ai progetti di gestione parchi auto più interessanti e virtuosi in ambito italiano, all’interno del mondo del noleggio e delle flotte aziendali.